RSA-Residenza sanitaria assistenziale (anziani)

E’ una struttura residenziale destinata ad accogliere persone anziane totalmente o parzialmente non autosufficienti alle quali vengono garantiti interventi di natura socio assistenziale volti a migliorarne i livelli di autonomia e promuoverne il benessere.

CDI-Centro diurno integrato (anziani)

E’ un servizio semi-residenziale, rivolto a anziani non autosufficienti o ad alto rischio di perdita dell’autonomia, portatori di bisogni non facilmente gestibili a domicilio ma non ancora di entità tale da richiedere il ricovero a tempo pieno in RSA. Grazie alla presenza di personale qualificato garantisce, in regime diurno, una molteplicità di prestazioni socio-assistenziali e sanitarie normalmente erogate in RSA (assistenza nelle attività di base della vita quotidiana, prestazioni infermieristiche, riabilitative e mediche; attività occupazionali, ecc.). Servizio rivolto al contrasto dell’isolamento…

RSA aperta

Servizio per anziani che abbiano compiuto 75 anni e che si trovino in condizione di non-autosufficienza; accederanno inoltre gli anziani affetti da demenza che continueranno ad essere valutati tramite certificazione UVA o specialistica neurologica/geriatrica. Il Servizio viene svolto dagli Operatori della RSA dedicati a tale misura, valorizzandone la competenza e l’esperienza acquisita. Il servizio può essere reso al domicilio e/o in forma semi-residenziale presso le RSA accreditate.

RSD-Residenza sanitaria disabili

E’ una struttura residenziale destinata a disabili con età inferiore ai 65 anni, non assistibili a domicilio. Vengono garantite agli Ospiti prestazioni ad elevato grado di integrazione sanitaria (mediche, educative, riabilitative e infermieristiche) sulla base di programmi individualizzati che vedono il coinvolgimento delle famiglie.

CDD-Centro diurno disabili

Il Centro diurno per persone disabili è una struttura diurna per disabili di età superiore ai 18 anni con elevati livelli di fragilità. Servizio rivolto al contrasto dell’isolamento sociale.

CSS-Comunità socio-sanitaria

È una comunità alloggio socio-assistenziale che accoglie persone adulte con grave disabilità prive di sostegno familiare ed è stata scelta dall’Utente come sua dimora abituale. Può essere accreditata dal sistema socio-sanitario regionale.

RSD aperta

Servizio per minori con gravissime disabilità non assistibili al domicilio che necessitano di assistenza continua nell’arco delle 24 ore, considerata la dipendenza totale in ogni attività. L’obiettivo è quello di offrire una risposta sempre più adeguata a bisogni sanitari e sociali di bambini con situazioni cliniche molto compromesse, spesso con breve speranza di vita, connotata da un’accoglienza di tipo famigliare, all’interno di Servizi quali CSS o RSD, che possano garantire, oltre ai requisiti di legge, spazi dedicati ad accogliere i…